NEWS

M&A

Il percorso necessario ad un’azienda per fronteggiare operazioni di finanza straordinaria, quali ad esempio la crescita per linee esterne o il cambio generazionale nella sua gestione, comporta non poche situazioni di criticità. I nostri clienti possono contare sul valido supporto offerto dai professionisti di Armon Capital per affrontare a 360° le diverse problematiche quali la valutazione d’azienda, la cessione, fusione o trasformazione della stessa.

Fusioni & Acquisizioni

Questo tipo di operazione può essere necessaria in diverse situazioni, ad esempio:

  • nel momento del cambio generazionale, quando la generazione successiva non è interessata a proseguire l’attività,
  • per un cambio di attività,
  • per diminuire l’integrazione orizzontale o verticale di un gruppo,
  • per uscire da determinati paesi quando c’è bisogno di vendere l’azienda
  • per crescere, diversificarsi, integrarsi verticalmente o entrare in nuovi mercati, quando un imprenditore cerca un azienda da acquisire che abbia determinate caratteristiche o quando abbia intenzione di aprire il capitale sociale a terzi investitori per ottenere le risorse necessarie a portare a termine una di queste attività.

Ci occupiamo anche di management buy-out e buy-in. L’intervento di Armon Capital consiste in una valutazione preliminare, nella ricerca di possibili acquirenti, nella ricerca di target per un’eventuale acquisizione, nell’assistenza durante il processo di negoziazione e di definizione dei contratti, nell’assistenza in fase di due diligence.

Due diligence

E’ un processo di analisi di tutte le informazioni relative all’impresa oggetto dell’acquisizione, con particolare riferimento alla struttura societaria e organizzativa, al business e al mercato, ai fattori critici di successo, alle strategie commerciali, alle procedure gestionali e amministrative, ai dati economico-finanziari, agli aspetti fiscali e legali, ai rischi potenziali, ecc. Le risultanze di tale attività, che può essere declinata in svariati aspetti, devono saper indicare opportunità e convenienza dell’investimento nel suo complesso, la congruità della sua entità economica e dei rischi collegati, curandosi di evidenziare i benefici dell’operazione e le possibili modalità di eliminazione o contenimento dei rischi eventualmente ravvisati.

Valutazioni Aziendali e dei Singoli Asset

La valutazione d’azienda consiste nell’attribuire un valore al capitale di un’azienda e, conseguentemente, ai diritti di pertinenza dei proprietari di tale capitale. Si tratta quindi di un processo di stima, eseguibile con tecniche diverse, che porta alla definizione, in un determinato momento, del valore del patrimonio investito nell’azienda dai proprietari della azienda stessa. Tali valutazioni sono propedeutiche a numerose operazioni aziendali, che vanno dalla semplice stima di valore per usi interni al management/azionisti, alle operazioni di finanza straordinaria che hanno come oggetto di valutazione il valore di: aziende e/o rami delle stesse, quote societarie, singoli assets, know-how e beni che mediante la loro organizzazione sono idonei a produrre valore nel tempo.